Benvenuto amico lettore, se ami i libri, sei nel posto giusto. Qui, ogni tuo commento e ogni tuo pensiero sono estremamente graditi e molto preziosi. Se vorrai unirti come lettore fisso o iscriverti alla mia newsletter, resterai informato sulle news, le le segnalazioni, le recensioni e le anteprime che pubblico periodicamente. Buona navigazione, e torna presto a trovarmi!

martedì 25 marzo 2014

I Peccati di una Madre di Danielle Steel - Un'autrice al femminile

A Marzo 2014 ritroviamo in Libreria un nuovo romanzo tutto al femminile di una delle maggiori autrici contemporanee internazionali.
Infatti questa autrice che da sempre scrive storie intrise di emozioni, intrighi e sentimenti, viaggiando come pochi sanno fare nell'animo femminile, resta una delle scrittrici che hanno venduto più copie al mondo.
I suoi libri sono appassionanti e romantici, con una visione tutta in rosa dedicata naturalmente al mondo delle donne.

Entrata nella New York Times Bestsellers List all'età di 34 anni, ha sfornato decine e decine di libri appassionanti, tra cui "Brilla una stella - La storia di mio figlio" (dedicato al figlio Nick, purtroppo suicidatosi all'età di 19 anni), "Il fantasma", "Un porto sicuro", "Tramonto a Saint Tropez" e molti altri ancora...
Molti dei suoi lavori sono diventati dei films, altri delle serie televisive.
Insomma, c'è da dire che la Steel resterà negli Annali come una delle più grandi scrittrici e narratrici dell'universo femminile.




Visita il suo Sito Ufficiale
la Pagina Facebook e il profilo Twitter

I Peccati di una Madre


Determinata, brillante e con un infallibile fiuto per gli affari, Olivia Grayson è riuscita negli anni a trasformare il piccolo negozio di ferramenta della madre in un vero e proprio impero commerciale che oggi vanta negozi in tutto il mondo. Ha lavorato sodo per questo traguardo ma spesso, forse troppo, ha dovuto mettere in secondo piano la sua famiglia e in particolare i quattro figli. Così, alla vigilia del suo settantesimo compleanno, Olivia riunisce la famiglia per una splendida e lussuosa crociera nel Mediterraneo. Un gesto generoso con il quale vuole dimostrare l'amore per i suoi cari e farsi perdonare le infinite volte in cui ha trascurato gli affetti a causa del lavoro. Sembra l'occasione perfetta per ricominciare, ma i figli non hanno mai smesso di rinfacciarle le numerose assenze. Ora la famiglia è divisa tra profondi rancori e vecchi segreti, e una vacanza, seppure da sogno, potrebbe non bastare per rimettere insieme i cocci. Riuscirà Olivia in una sola estate a farsi perdonare le colpe di una vita? Danielle Steel firma ancora una volta un intenso romanzo sulla famiglia, sulla forza dei sentimenti e sull'amore incondizionato di una madre verso i figli.



Biografia dell'autrice

Danielle Fernande Dominique Schuelein Steel nacque il 14 agosto del 1947 a New York.
Steel iniziò a scrivere storie già da piccola, e nella tarda adolescenza iniziò a scrivere anche poesie. Diplomatasi al Liceo Francese di New York (classe 1965) frequentò la New York University e andò in Europa sempre per studiare. A 19 anni completò il suo primo romanzo ma non fu pubblicato fino al 1973.
Dal 1981, la Steel entrò nella New York Times bestsellers lists, tornandoci in seguito molte altre volte. Nel 1989, fu iscritta nel Guinness dei primati per il maggior numero di settimane consecutive (381) in cui il suo libro era rimasto in classifica. Sebbene la critica abbia stroncato spesso i suoi romanzi, essi sono amati da milioni di donne in tutto il mondo e continuano a essere citati nella bestsellers lists del New York Times.


Ventuno dei suoi libri sono stati adattati per la televisione: tra essi, due hanno ricevuto la nomination al Golden Globe: tra loro, "Gioielli" (titolo originale: "Jewels"). Oltre alla narrativa per adulti, Steel ha scritto "Max e Martha", una collana per giovani lettrici, composta da 10 libri illustrati che puntano ad aiutare i bambini che si trovano di fronte a reali problemi della vita: il rapporto tra fratelli, l'inserimento scolastico, la perdita di una persona cara, ecc. Inoltre, la Steel è autrice della collana "Freddie": 4 libri che parlano di altre situazioni della vita reale: la prima notte fuori casa, la visita dal dottore, ecc.
Danielle Steel ha anche scritto due opere non di narrativa: "Brilla una stella. La storia di mio figlio" ("His Bright Light") che tratta la vita e la morte di suo figlio Nicholas Traina, a cui era stato diagnosticato il disturbo bipolare e che per questo si suicidò nel 1997, e "Having a Baby". Ha anche scritto un libro di poesie intitolato "Love: Poems".
Nel 2002, la Steel è stata premiata dal Governo francese come "Cavaliere" dell'Ordine delle Arti e della Letteratura, per il suo contributo alla cultura del mondo.
Madre di 9 figli (Beatrix, Nick [deceduto], Trevor, Todd, Samatha, Victoria, Vanessa, Maxx e Zara) Danielle Steel ha dedicato a loro alcuni dei suoi romanzi. È stata sposata 5 volte ed è attualmente single.
In aggiunta alla scrittura, Danielle Steel ha fondato e tuttora gestisce due fondazioni. La "Nick Traina Foundation", dedicata al figlio deceduto, finanzia le organizzazioni dedicate alla cura delle malattie mentali e contro l'abuso dei bambini. Ritenendo che Nick sarebbe potuto sopravvivere convivendo con la sua malattia (disturbo bipolare), la Steel combatte instancabilmente per aumentare la sensibilità verso le malattie mentali.
Nel 2003 la Steel aprì una Galleria d'Arte a San Francisco, dove vive, per esibire i quadri e le sculture di artisti emergenti. Lei conserva anche la residenza francese dove risiede per parecchi mesi all'anno. Malgrado la sua immagine pubblica e le varie attività, la Steel è conosciuta per la sua timidezza, per le rare interviste concesse e per le poche apparizioni in pubblico. Di religione Cristiana Scientista, ha origini tedesche, ebraiche e portoghesi.
(fonte: Wikipedia)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento attinente e rispettoso se vuoi che venga
pubblicato. Grazie.